Le dimissioni dei gruppi consiliari e l’attesa della data delle elezioni

I gruppi dei Consiglieri appartenenti alla maggioranza e all’opposizione hanno presentato, congiuntamente, le lettere di dimissioni. Ora spetta alla Reggenza pubblicare il Decreto di scioglimento del Consiglio in cui sarà stabilita la data delle elezioni che sono previste verso la fine di maggio o l’inizio di giugno.

Tra le richieste nel Decreto ci sono il completamento del Collegio Garante, la nomina del comitato di sorveglianza del progetto npl e l’attuazione di quanto deciso nell’ultima riunione rispetto all’Accordo di Associazione.

Per quanto riguarda le regole elettorali, le liste e le Coalizioni dovranno essere presentate 40 giorni prima delle elezioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Article

Approvata l'Istanza d'Arengo sul diritto di cittadinanza

Next Article

San Marino: decisa la data delle elezioni

Related Posts
Total
0
Share