Lavoro: La crescita dell’occupazione a San Marino

In dialogo con la delegazione del Fondo Monetario, il Segretario al Lavoro Teodoro Lonfernini presenta il positivo andamento del mercato occupazionale. Un aumento del 3% rispetto all’anno precedente e un tasso di disoccupazione del 2,5%, considerato come normale. “Questa tendenza positiva è il risultato delle politiche adottate dal Paese”, afferma. Dopo due anni di forte crescita nel settore manifatturiero, adesso c’è un aumento dell’occupazione anche in altri settori, come il commercio all’ingrosso e i servizi, dimostrando la solidità di un sistema in evoluzione.”

Sono stati affrontati anche i temi legati alle politiche energetiche: di fronte all’emergenza, è stato possibile “contenere gli aumenti dei costi delle utenze e allo stesso tempo proteggere il bilancio dell’AASS, creando riserve per investimenti volti a diversificare le strategie future di approvvigionamento energetico e a stabilizzare sempre di più i costi per gli utenti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Article

Protesta di 8 ore in tutti gli uffici per la chiusura della Cotes, anche a San Marino

Next Article

Fondo Monetario Internazionale: i risultati della visita a San Marino dei rappresentanti

Related Posts
Total
0
Share