Giochi Olimpici Invernali Giovanili, domani l’esordio di Mattia Beccari

La partecipazione di Mattia Beccari ai Giochi Olimpici Invernali Giovanili è entrata nel vivo dopo la suggestiva cerimonia d’apertura al Gangwon Oval lo scorso venerdì. Il giovane atleta sammarinese è ora pronto per il suo debutto nella quarta edizione delle Olimpiadi Giovanili invernali.

Subito dopo la cerimonia, Beccari si è dedicato agli allenamenti sulla pista del Jeongseon Cluster, accompagnato dall’allenatore Daniele Plebs, che ha fornito un resoconto dei primi giorni di prova: “Mattia sta bene, si è ripreso dal jet lag che si è fatto sentire parecchio all’arrivo. In questi giorni pre-gara, ci siamo concentrati sulla preparazione in slalom gigante e slalom speciale, allenandoci anche in campo libero per migliorare il feeling con la neve, che si è presentata molto scivolosa e poco compatta. Ora, con il cambiamento climatico, abbiamo avuto una giornata di freddo con minime di -15 gradi e cielo sereno. La neve in pista è ora compatta e offre buon grip, a differenza dei giorni precedenti. Dopo l’allenamento sugli sci, continuiamo con la palestra e gli esercizi di mobilità articolare per essere al massimo della preparazione.”

Il debutto nelle gare è fissato per mercoledì 24 gennaio con la prova del gigante, con la prima manche alle 10 (ora coreana, le 2 di notte a San Marino) e la seconda manche alle 12.45 (ore 4.45 a San Marino). Giovedì, Beccari tornerà in pista per la seconda gara dello slalom speciale.

Il segretario generale del CONS, Eros Bologna, è anche giunto in Corea del Sud e, insieme al capo missione Gian Luca Gatti, seguirà da vicino la delegazione sammarinese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Article

Presentato al Sigep il nuovo gelato creato in onore di San Marino

Next Article

La Repubblica di San Marino cerca una Destination Management Company

Related Posts
Total
0
Share