Sparatoria a Parigi: un morto e quattro feriti

La Francia si è svegliata con la notizia di una sparatoria nella Capitale Parigi. I fatti risalgono alla sera del 18 luglio, precisamente alle ore 21.30 circa, in un bar di Rue di Popincourt, nel sempre affollato e ricco di vita notturna 11esimo arrondissement parigino.

Come riportato dal quotidiano transalpino Le Figaro, due uomini sono giunti a bordo di un’auto davanti al locale e, una volta scesi dall’abitacolo, hanno aperto il fuoco verso due persone che erano sedute in un tavolo all’aperto.

La sparatoria ha portato alla morte di una persona e al ferimento di quattro clienti che, però, non sono in condizioni gravi.

Gli agenti di Polizia sono riusciti a fermare uno dei due assalitori, mentre l’altro è riuscito a scappare facendo perdere le proprie tracce. Sconosciuto ancora il movente anche se, secondo le indagini, guardando anche alla dinamica dell’atto criminale, sembrerebbe essere riconducibile a un regolamento dei conti, ma non sono escluse altre piste investigative.

Secondo il gestore di un bar vicino, i due uomini erano armati di un mitra o di un kalshnikov e al momento dell’agguato, durato circa 30 secondi, lui ha avuto solo il tempo di mettere al riparo il suo staff, mentre i clienti si sono dati alla fuga.

Il quartiere in questione è tristemente noto per la Strage del Bataclan, di recente tornata al centro della cronaca per la condanna all’ergastolo per l’attentatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Article
svezia nato

Nato: Erdogan congela l'adesione di Finlandia e Svezia

Next Article

Giovane accoltellato a Rimini. Identificato ventenne sammarinese

Related Posts
Total
0
Share