La Polizia Civile indaga sul responsabile dell’incidente a Chiesanuova

Un’incidente stradale, l’automobile che urta una motocicletta che procede in direzione opposta. Successivamente la fuga. I fatti si sono verificati il giorno di festa pasquale quando due veicoli sono entrati in collisione a Chiesanuova. Sulla moto c’era un residente di San Marino che, a seguito dell’incidente, è caduto violentemente a terra riportando varie fratture. Il conducente dell’automobile – secondo quanto si è appreso – si sarebbe fermato solo per breve tempo, per poi partire senza prestare assistenza.

Sul luogo sono intervenuti il servizio di emergenza 118 e una squadra della Polizia Civile che ha cercato di raccogliere tutti gli elementi per ricostruire la dinamica e identificare il presunto responsabile dell’incidente. Fra gli elementi utili a rintracciarlo, le testimonianze e le telecamere installate in varie zone del territorio. L’accusa contro l’automobilista, avanzata d’ufficio, è di omissione di soccorso

Massima riservatezza sull’episodio da parte della Polizia Civile, che non rilascia alcuna dichiarazione per non compromettere le indagini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Article

Fondo Monetario Internazionale: i risultati della visita a San Marino dei rappresentanti

Next Article

Prosegue il restauro del Teatro Titano

Related Posts
Total
0
Share