Capodanno da dimenticare per un 23enne di San Marino

Un Capodanno da dimenticare, ma che forse ricorderà a lungo, quello di un ragazzo di 23 anni residente a San Marino e aggredito a Milano Marittima.

La sera dell’ultimo dell’anno il ventitreenne si trovava in compagnia di alcuni amici in un locale della famosa frazione balneare del comune di Cervia. In un attimo il parapiglia, con il ragazzo sammarinese colpito al volto con un pugno. L’arrivo al pronto soccorso di San Marino intorno alle 3.30 di notte per ricevere le cure necessarie. Conclusione: prognosi di 8 giorni e qualche punto di sutura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Article

Il Concerto di Capodanno al Teatro Titano

Next Article

Mons. Turazzi divulga le parole del Papa alla Reggenza

Related Posts
Total
0
Share