Cade dalla rupe lungo la Costa dell’Arnella. Grave 37enne sammarinese

Tragedia sfiorata nella notte tra sabato e domenica: un uomo è caduto nella rupe lungo la Costa dell’Arnella, l’antica via che collega Borgo Maggiore a San Marino Città.

Sul posto i militari della Gendarmeria, i sanitari del 118, la Protezione civile e la Polizia civile.

L’uomo, un 37enne che pare avesse imboccato la stradina da Città per raggiungere l’auto a Borgo Maggiore, è precipitato nella scarpata al di sotto della via pedonale nel tratto tra la celletta luogo di raccolta interreligioso e la piazzola dove ci sono tavoli e panche. 

Un volo di diversi metri terminato nel gradone di pietra sottostante, riportando numerose ferite al busto.

Una volta in ospedale è stato sottoposto ad accertamenti che hanno messo in luce la presenza di diverse fratture alle costole e danni ai polmoni.

Dopo essere stato ricoverato in medicina per diverse ore è stato trasferito nella giornata di domenica in terapia intensiva per precauzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Article
pugnale

Donna rapinata con un coltello alla gola: in Ospedale per lo shock

Next Article

Rapinate del Rolex con una pistola: paura nella notte

Related Posts
Total
0
Share