San Marino, nel 2023 meno di 200 nuovi nati

Crisi demografica confermata anche per San Marino, con un trend negativo delle nascite nel territorio.

Analizzando i dati nel dettaglio, nel 2023 i nati sono stati 191, con un testa a testa nella ripartizione dei sessi con ben 99 maschietti e 92 femminucce. Poco meno rispetto ai nati del 2022 che avevano superato la soglia delle duecento nascite, più esattamente 205, e del 2021 che aveva accolto 212 neonati.

Un costante calo della natalità che da anni aumenta l’età media dei cittadini sammarinesi, ponendo una grande sfida nella gestione del sistema pensionistico. Considerando anche il fatto che, secondo l’OMS, San Marino è lo Stato con l’aspettativa di vita più elevata al mondo: 84 anni e 10 mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Article

Terremoti Giappone, 48 le vittime e edifici rasi al suolo

Next Article

Incidente Dogana, 30 giorni di prognosi per la 62enne

Related Posts
Total
0
Share