Oltre 1.200 passeggeri sul trenino bianco azzurro: anche il figlio 86enne di un ex macchinista

Sono stati oltre 1.200 i passeggeri che in 12 giorni hanno ripercorso una tratta dell’antico tracciato del trenino bianco azzurro: 1.500 metri circa che sono tornati percorribili dopo quasi 8 decenni. “Grazie al lavoro di tutti, l’unione fa la forza!” – scrive l’Associazione Trenino Bianco Azzurro in una nota stampa. “Un viaggio emozionale, storico, realizzato grazie alla collaborazione di tutti, dallo Stato all’Associazionismo”.

La bandiera e il fischio del capotreno per le indicazioni al macchinista di “mollare” il freno principale,forare il biglietto come si faceva anni fa, e raccontare la storia della ferrovia ai cittadini e turisti hanno permesso di immergersi a pieno nell’esperienza. Tra i tanti visitatori anche un ospite particolare: il figlio, oggi 86enne, di un macchinista di allora, che dopo oltre 78 anni è risalito sul treno con i ricordi vividi di allora. Tanti i passeggeri che hanno rivissuto i ricordi di familiari tramandati nel tempo perché la ferrovia non è mai stata dimenticata dai sammarinesi.

L’Associazione Trenino Bianco Azzurro auspica che nelle prossime settimane ci sia un momento di riflessione assieme alla politica e alle agli organismi coinvolti per ragionare, numeri alla mano, sull’evolversi del progetto. Al momento si ragiona sull’allungamento del binario fino al piazzale della Stazione e il proseguimento fino a Borgo Maggiore, oltre alla formazione di giovani macchinisti. L’Associazione informa inoltre che il ricavato della vendita del volume “La Ferrovia Elettrica San Marino – Rimini”  sarà utilizzato per procedere con altri restauri sia al treno che ai rotabili. 

Prolungata fino al 30 di gennaio la possibilità di visionare la mostra ferroviaria situata in galleria CARISP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Article

Turismo, San Marino beneficerà di fondi europei nell’ambito del progetto “Co-Op”

Next Article

Violenza sessuale di gruppo su una minorenne: al via il processo contro due giovani sammarinesi

Related Posts
Total
0
Share