Coriano: proposta per 3 rotonde sulla Strada Consolare di San Marino

Per l’ente locale di Coriano, il tema della tutela è fondamentale, soprattutto per la questione della circolazione stradale a Cerasolo Ausa, così come per le altre frazioni. C’è una costante collaborazione con Anas – si legge in una nota – per la definizione del progetto di miglioramento della Autostrada di San Marino che prevede la costruzione di tre rotonde ai punti in cui si trovano attualmente gli incroci trafficati con via La Pastora, con via Pavese e, su specifica richiesta dell’ente, con via Poggio-Globo. Una volta ottenuto il progetto finale l’ente locale si propone di organizzare un incontro aperto al pubblico con gli esperti di Anas.

I lavori di costruzione delle tre rotonde, oggetto di vari incontri e ispezioni nei mesi scorsi, avranno una durata prevista di 24 mesi dalla data di avvio del cantiere. Un’opera che In previsione dell’approvazione del progetto, che coinvolge diverse istituzioni, nei mesi scorsi i tre impianti semaforici sono stati sostituiti al fine di ottimizzare i tempi di attesa con nuove centraline, e quindi di fermata, nei pressi degli impianti.

Inoltre, è prevista la pulizia e la messa a punto delle aree vicine alla Statale 72 Rimini-San Marino. In questa direzione Cerasolo sarà oggetto di una visita congiunta tra Anas e l’ente locale già programmata per i prossimi giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Article

Centro equestre a Faetano: Canti incontra i residenti

Next Article

La 19° rassegna delle serate al Castello si conclude con l'opera "Tosca"

Related Posts
Total
0
Share